Dal film: "Kamikazen, ultima notte a Milano" (Salvatores, 1987)

ANEDDOTO SGURZ

Aneddoto sgurz


Nell'antico Giappone un tempo vi era un samurai, un maestro di arti marziali di nome Cheng, egli era nobile e virtuoso; e c'era un altro maestro di nome Cheng che era volgare e ciarliero.

Attaccò il nobile e virtuoso, gli andò incontro agitando la scimitarra in modo volgare e ciarliero.

Il maestro Cheng, nobile e virtuoso, colto da un attimo di disgusto, ebbe un momento sgurz , estrasse la spada e ZAC!

si decapitò.

Chi vinse?

Cheng!

Scarica il filmato