Assistenza caldaie Ferroli Roma

Assistenza caldaie Ferroli Roma

Senza una caldaia non possiamo usufruire di tutto l’anno di acqua calda per i nostri sanitari, per poterci fare una doccia, quando andiamo a fare un’attività fisica, tipo andare a correre o andare a giocare a tennis, o semplicemente farcela per rilassarci.

Ma soprattutto non possiamo sopravvivere nei mesi invernali rigidi ,perché altrimenti saremo costretti a comprare più stufe e spendere un sacco di soldi di bollette energia elettrica.

Però parlare di caldaia non significa che qualsiasi caldaia va bene e quindi bisogna trovarne intanto una condensazione perché quella che inquina e spreca meno, e poi possibilmente affidarci a delle aziende di buon nome e di b buona reputazione come la Ferroli, che aiutano sempre loro clienti anche dopo la vendita del dispositivo grazie al servizio assistenza caldaie Ferroli  Roma.

Assistenza caldaie Ferroli Roma
Assistenza caldaie Ferroli Roma

Un servizio del genere dobbiamo considerarlo imprescindibile semplicemente perché se proprio dovesse capitare nel periodo invernale che la caldaia ci fa qualche capriccio e all’improvviso si blocca magari durante le vacanze di Natale e magari con la neve fuori non è il massimo e abbiamo bisogno di  tecnici caldaisti che vengono a domicilio.

Invece saremmo fregati se facessimo l’errore che fanno ancora molte persone, cioè di affidarsi alla prima azienda che incontrano solo perché pensano di trovare una buona offerta, ma poi non avranno assistenza ove la caldaia si  dovesse bloccare.

Avere servizio assistenza della Ferroli invece ci consente di dormire sogni tranquilli perché sappiamo che non rimarremo mai  nei guai con la nostra caldaia.

Poi come vedremo nella seconda parte loro si occuperanno anche della manutenzione ordinaria, che prescinde da eventuali problemi della caldaia stessa.

Non si può prescindere dalla manutenzione ordinaria altrimenti si rischia di prendere una multa.

Come dicevamo dal titolo e come dicevamo anche dalla fine della prima parte, non c’è solo la manutenzione straordinaria che importante, ma  quella è obbligatoria per buon senso altrimenti si rimane senza caldaia se si guastasse, ma c’è anche la  manutenzione ordinaria rispetto alla quale non possiamo fare i furbi non possiamo non farla, e quando va fatta ce lo indicherà il libretto termico della caldaia che è un po’ la sua carta d’identità.

Ma in che cosa consiste la manutenzione ordinaria si potrebbe chiedere qualcuno? Praticamente i tecnici caldaisti vengono a domicilio e la prima cosa che fanno e aprire la caldaia e controllare se per caso ha bisogno di una pulizia profonda e spesso e così, perché a furia di utilizzarla poi si sporca all’interno, e soprattutto perché dovranno verificare se c’è qualche componente della stessa che si è usurata e in tal caso provvederà anno a sostituire il pezzo avendo dei pezzi ricambio originali sempre immediatamente a disposizione.

Più o meno il prezzo della manutenzione ordinaria è sempre standard, però potrebbe variare leggermente di anno in anno sia in bene che in male.

Quindi è bene chiedere in anticipo se non vogliamo avere sorprese sia in un senso che nell’altro.

Per quanto riguarda invece la manutenzione straordinaria il prezzo dipende dall’intervento che vengono a fare.